I Radicali raccolgono firme per i negozi

Domenica 10 marzo a Genova, ed in altre 24 città italiane, tra cui La Spezia, prosegue

l’azione #LiberaSpesa di “+Europa”, i Radicali di Emma Bonino e Luca Coscioni, contro la proposta di legge del Governo Lega - Movimento 5 Stelle sulle chiusure domenicali dei negozi.

Saranno più di 43 i centri commerciali coinvolti ed il gruppo +Europa+Genova sarà presente davanti al Centro Commerciale Fiumara a Sampierdarena, mattina e pomeriggio, per raccogliere firme e spiegare come imprese e lavoratori possano essere meglio tutelati con altri strumenti (dopo la raccolta firme della scorsa settimana).

La preoccupazione espressa dalla CGIL per gli 11,000 posti persi nel commercio, mette in evidenza la necessità di proteggere un settore già molto sofferente.

I Radicali si augurano che le Autorità, in particolare il Presidente Toti ed il Sindaco Bucci, vengano a sottoscrivere il nostro appello in quanto difensori della libertà di cittadini e imprese dalle ingerenze del Governo, amico dei colossi americani dell'e-commerce.

ultimi articoli nelle categorie