Alberto Pandolfo bacchetta su Boccadasse

Il segretario genovese del Pd, Alberto Pandolfo

Manca poco alla bella stagione, inizia il primo caldo anche se il calendario ci rassicura che siamo

ancora in inverno, fino al 21 marzo. I mandorli, i meli ed i peri sono già in fiore e le prime rondini iniziano a farsi vedere. Eppure, anche se i bagni sono dietro alla porta, il borgo di Boccadasse, deturpato dalla mareggiata violentissima dello scorso 6 novembre, è ancora un cantiere aperto. Ce lo ricorda il segretario locale del Pd, Alberto Pandolfo, filo Nicola Zingaretti, che osserva: <A Boccadasse dopo 4 mesi dalla disastrosa mareggiata il cantiere è ancora aperto. Tutto il borgo è al lavoro, servono certezze per il ripristino di un gioiello cittadino>.

ultimi articoli nelle categorie