Davide Rossi all'attacco di Pippo Rossetti

Davide Rossi della Lega Nord

Da ex consigliere al municipio centro ovest mi trovo obbligato a rispondere all'intervista

del consigliere regionale PD Pippo Rossetti dove parlando dei depositi di detriti e smarino al Campasso invitava di munirsi di sci e racchette vista grande quantità di materiale accumulata, problema non risolto sul quale Comune e Regione non starebbero facendo nulla.
Qui si pecca di memoria corta accusando chi sta al contrario lavorando assiduamente per risolvere il problema in tempi certi, faccio notare che questi cumuli hanno "un padre putativo nella Giunta Burlando e una mamma complice silente nella giunta Doria" ed è  anche per questi motivi, che i cittadini del Campasso li hanno mandati a casa senza passare dal via, non essendo mai stati ascoltati né mai mai stati coinvolti in un percorso partecipativo dei lavori e senza una minima risposta sulla durata di questa servitù, nessuna rassicurazione su polveri e inquinamento acustico, fui proprio io insieme all' allora consigliere municipale Papini a sollevare più volte il problema compreso quello dei cumuli multi colore che i residenti vedevano dalle case, tanto che, vennero in alcuni articoli stampa  denominati  cumuli di Gotham city.
Invito quindi Rossetti più che a una settimana bianca sciistica a una più proficua gita di stagione per funghi con il suo ex collega presidente della regione Burlando, presenterò per dovere verso i residenti un art.54 all' assessore comunale di riferimento su tempistiche e situazione.

Davide Rossi
Consigliere Comunale Genova-Lega Nord

ultimi articoli nelle categorie