Quaglia record

Fabio Quagliarella, classe 1983, in odor di azzurro

Fabio Quagliarella, classe 1983, a quasi 36 anni, uguaglia un bomber eterno

per il calcio mondiale, l’attaccante argentino come Gabriel Batistuta, ex Fiorentina. Per l'11ma partita consecutiva, il bomber doriano è andato in gol in campionato - lo ha fatto trasformando un rigore al 32' pt nel match contro l'Udinese a Marassì - eguagliando il record dell'attaccante argentino che nella stagione 1994-1995 segnò in undici giornate consecutive (firmando 13 gol) con la maglia della Fiorentina. Ora Quagliarella è arrivato a quota 15 reti nella classifica marcatori, di cui 13 in questa ultima magica striscia. Batistuta aveva migliorato il record di Pascutti, l'ala sinistra del Bologna che nella stagione 1962-63 realizzò 12 reti segnando in tutte le prime dieci giornate di campionato. Ora è toccato all'attaccante napoletano raggiungere l'ex attaccante di Fiorentina e Roma. Quagliarella proverà a superare questo primato nel prossimo turno proprio nella sua città di nascita: sabato prossimo si giocherà Napoli-Sampdoria. 

ultimi articoli nelle categorie