Samp incompleta

L'ex Roma e Pescara Caprari il giorno del suo arrivo a Genova

Mettici le cessioni dei gioielli Schick, la rivelazione dell’ultimo campionato, e Pedro Pereira

, più altre defezioni, magari simboliche come quella di capitan Angelo Palombo, e i soli acquisti dei giovani Murru, Caprari e del polacco Kownacki dal Lech Poznan, classe 1997, di cui si dice un gran bene. Si capisce in summa come i tifosi blucerchiati, anche di fronte ai cinque acquisti del Genoa di Spolli, Lapadula, Galabinov, Bertolacci, Zukanovic, siano un po’ in difficoltà. E poi, se aggiungiamo il brillante pre campionato del Genoa a quello deludente della Sampdoria, il gioco è fatto ed il puzzle della delusione si completa in maniera vorticosa nella Gradinata Sud. Mancano ancora tre tasselli per rendere competitiva la Sampdoria di mister Giampaolo.

ultimi articoli nelle categorie

 

Banner_13
Banner_15