Turbo Samp

Dopo la lunga ed inconsueta pausa di gennaio (mai la serie A aveva giocato

tra Natale e Capodanno, mentre la serie B è già alla quinta stagione di fila), la Sampdoria ritorna a vincere, allunga in zona Europa League e scava un piccolo fossetto con le concorrenti che ieri hanno arrancato, in attesa del recupero con la Roma di questa settimana. E in caso di successo con i giallorossi, i blucerchiati di Giampaolo potrebbero virare a quota 36 punti, a meno tre dai giallorossi. A fine partita, l’ex Roma Daniele Pradè, responsabile del mercato blucerchiato assieme al ds Carlo Osti, ha sgomberato gli equivoci sul mercato della Sampdoria (ad ora ceduto solo Djuricic al Benevento): “Contro la Fiorentina, la Sampdoria ha meritato ampiamente di vincere. Dopo un quarto d’ora si è visto subito che la Sampdoria c’era. Ognuno sa quello che deve fare in campo. È una vittoria importante, contro una delle nostre dirette concorrenti. Siamo contenti, quindi complimenti ai ragazzi. Ora abbiamo due partite contro la Roma, speriamo che i ragazzi stiano tutti bene. Affronteremo queste partite con il massimo impegno. Quagliarella e Ramirez sono due giocatori straordinari su cui puntiamo, quando questi campioni di accendono, possono cambiare le partite. Il mercato? Andremo avanti con questi gruppo fino alla fine del campionato”.

ultimi articoli nelle categorie