Romanzi nel Tempo al Teatro Nazionale

Il filo conduttore della seconda edizione della rassegna di Lezioni di Storia è Romanzi

nel tempo, una manifestazione organizzata dal Teatro Nazionale di Genova assieme agli Editori Laterza. Si esamineranno i grandi eventi storici e il modo di vivere dell'epoca attraverso le pagine dei romanzi più famosi che hanno segnato l'immaginario collettivo.

Questi saranno gli incontri del ciclo:

Il 30 settembre Alessandro Barbero che racconterà Napoleone e l’arte della guerra a partire da Guerra e pace di Lev Tolstoj. 

Il 7 ottobre Alberto Mario Banti descriverà la morale borghese a partire da Madame Bovary di Gustave Flaubert.

 Il 14 ottobre ci sarà Alessandra Tarquini a parlare della Resistenza a partire attraverso il romanzo di Beppe Fenoglio Il partigiano Johnny, uno dei romanzi più importanti della Resistenza al fascismo.

Domenica 21 ottobre Anna Foa affronterà il tema della Resistenza, della persecuzione ebraica, del sionismo attraverso le pagine di Se non ora, quando? di Primo Levi.

 Il 28 ottobre Emilio Gentileprenderà spunto da Tropico del Cancro di Henry Miller per riflettere sul disfacimento dei valori dell’Occidente.

Biglietti:

Posto unico 7 euro, ridotto 5 euro. Abbonamento dei 5 incontri 20 euro. (bar.cast.)

ultimi articoli nelle categorie