Paranormal Tour: un viaggio tra i fantasmi

Ritorna il “Genova Paranormal Tour”, in prima assoluta italiana, dopo il successo

di pubblico ottenuto dalle precedenti edizioni.

Il 1° dicembre dalle 18 fino alle 20, si camminerà per i caruggi del centro storico per accertarsi se nei luoghi che la tradizione indica come infestati, ci siamo veramente delle presenze impalpabili che aleggiano, in una vera e propria ricerca sul campo dei più famosi fantasmi genovesi.

Il pubblico potrà ascoltare dalla voce della guida turistica le storie tenebrose che si celano all'ombra della Lanterna e contemporaneamente testare con la bacchetta rabdomantica, fornita dalla Fondazione Amon, la propria sensibilità nel captare le vibrazioni che provengono dal piano detto “Sottile”.

Verrà distribuita una scheda per annotare le sensazioni ricevute lungo il percorso così da verificare il proprio grado di sensibilità.

Gli esperimenti di semplice esecuzione, non hanno la presunzione di trasformare il visitatore in un esperto cacciatore di spettri o in un rabdomante ma di testare la propria sensibilità in quest'impresa a metà tra il ludico e il metafisico.

Gli esperimenti saranno condotti da esperti del mondo ultrafanico come Marco Pepè, famoso scrittore dell'occulto ed autore di libri, tra i quali Genova Magica e Genova Stregata, ed inoltre da Pier Mura, direttore dell'Accademia delle Arti Magiche e definito l'Harry Potter Italiano.

La visita guidata sarà condotta da Sabrina Pettinone, guida turistica e scrittice.

La quota di partecipazione è di 12 euro per ogni singolo partecipante. (Evento a numero chiuso max 30 partecipanti)

ultimi articoli nelle categorie