PIF presenta il suo romanzo d'esordio

La Iena Pif

Domani, alle ore 18, alla Feltrinelli, in via Ceccardi, PIF, noto conduttore televisivo

, attore, sceneggiatore, regista di film, fiction ed autore programmi di successo come le "Iene"; presenta il suo primo romanzo "...Che Dio perdona tutti".

Pierfrancesco Diliberto, il vero nome di PIF, racconta, con ironia e leggerezza, la crisi del risveglio di una coscienza che prende atto dell'ipocrisia della società in cui vive, in cui la fede viene declinata in apparenze che nascondono tornaconti egoistici e in cui l'apertura al prossimo è ammessa solo nelle forme liturgiche.

Il protagonista della vicenda è Arturo, un trentacinquenne, che lavora come agente immobiliare ed è intrappolato nella routine di un lavoro privo di soddisfazioni; ruotano attorno a lui: una donna di buona famiglia in procinto di intraprendere una carriera professionale proficua dal cielo nel posto giusto e al momento giusto, qualche prete di troppo e una preghiera pronunciata male, sullo sfondo di Palermo, città d'origine dell'autore.

Questi sono gli ingredienti del romanzo d'esordio di PIF che sono stati ben dosati che danno vita ad un uomo, una donna, Dio, la Chiesa nella soleggiata e calda Palermo.

L'autore dialoga con Matteo Macor (noto giornalista genovese, con idee progessiste).

L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti. (di barb. cast.)

ultimi articoli nelle categorie