West Side Story al Carlo Felice

Per festeggiare il nuovo anno, il Teatro Carlo Felice (Passo Montale, 2) proporrà

in cartellone

il musical West Side Story dal 1 al 5 gennaio 2019.

Una storia che vede contrapposte due bande rivali che si contendono l'Upper West Side nella New York degli anni Cinquanta, gli Sharks, di origine portoricana, cui fa parte la giovane e graziosa Maria, e gli americani Jets, a cui appartiene Tony. Tra i due adolescenti è amore a prima vista ma purtroppo il loro sentimento sarà osteggiato in qualsiasi maniera. Il musical è liberamente tratto dalla tragedia di William Shakespeare Romeo e Giulietta.

Bernstein firmò la colonna sonora che rileva la sua doppia anima: quella colta, nutrita della grande tradizione sinfonica europea, e quella popolare, fatta di jazz, blues, songs di Gershwin e musica afro e ispanoamericana.

West Side Story, il suo titolo più celebre, è il suo autoritratto: citazioni da Beethoven e passaggi spigolosi, moderni, si fondono con melodie be-pop e ritmi latini, dando vita a un “melting pot” che rispecchia in musica l’eterogeneità della cultura americana, giudicata dal kennedyano Bernstein un valore da difendere.

Anche la vicenda sentimentale contiene un esplicito messaggio sociale: l’amore è una forza trasversale che va oltre le rivalità di parte. Come in Romeo e Giulietta, a cui la trama si ispira.

Edizione in lingua originale con dialoghi in italiano.

Orario dello spettacolo: martedì-h.16.00, mercoledì e giovedì – h.20.00, venerdì-h.15.30. 

ultimi articoli nelle categorie