Un 2019 ricco di iniziative per i Buio Pesto

Massimo Morini, il leader dei Buio Pesto

Il 2019 per i Buio Pesto si è aperto all’insegna di una collaborazione “storica”, quella con la compagnia

teatrale goliardica Baistrocchi, di cui la band ha realizzato il nuovo inno.

Intitolato “La Baistrocchi” è cantato dai Buio Pesto insieme ai membri della compagnia durante le repliche dello spettacolo “Su e giù… per le scale”, a gennaio e febbraio in teatro a Camogli e Genova. Il brano non è in vendita e il suo fotoclip (videoclip ad immagini) si può vedere su YouTube.

Sempre a teatro si svolgerà il recital musicale “Il nostro dialetto” il primo lavoro teatrale dei Buio Pesto, prossimamente in scena a Genova, Cicagna, Albenga e Sori. Si tratta di uno spettacolo incentrato sull’uso del dialettto genovese come scelta distintiva del gruppo.

Nel recital musicale della durata di due ore si scopre che moltissime parole del nostro dialetto sono semplicemente intraducibili, che in Liguria si usano unità di misura uniche al mondo, che sono state “italianizzate” molte parole dialettali per renderle comprensibili a tutti e che non c’è niente di meglio dell’irresistibile sonorità dei proverbi per insegnare il dialetto ai “foresti”.

Il tour estivo avrà inizio, come da tradizione, da Loano (6 Luglio) per terminare, dopo una decina di concerti, a fine ottobre con il consueto concerto benefico di fine tour. In scaletta i più grandi successi del repertorio dei Buio Pesto.

L’evento benefico di fine tour diventerà annuale e si terrà ogni anno alla fine di ottobre. Sarà sempre pomeridiano e vedrà la partecipazione di ospiti liguri e non. Poiché il concerto del 2019 sarà il 19° della storia, per indicarlo è stato adottato l’acronimo BP19. Per il 2019 si terrà Domenica 27 Ottobre alle ore 17 ancora all’RDS Stadium della Fiumara a Genova e l’utile verrà devoluto ad enti assistenziali nell’ambito del progetto “Ambulanza Verde”.

 

 

E’ stata allestita una rete di “punti vendita” (circa 30), sparsi in tutta la Liguria e nel basso Piemonte, dove si possono acquistare i biglietti (a partire dal mese di aprile). L’elenco di questi esercizi pubblici si troverà sul sito dei Buio Pesto. L’evento, reso possibile dall’apporto di una serie di sponsor,sarà patrocinato da Comune di Genova, Regione Liguria, S.I.A.E. e Nazionale Italiana Cantanti.

 

ultimi articoli nelle categorie