Laboratori e corsi al Teatro della Tosse

Con il nuovo anno si arricchisce la proposta laboratoriale del Teatro della Tosse. Percorsi formativi

che hanno lo scopo di avvicinare gli allievi al teatro e al suo linguaggio, svelandone le diverse professionalità. Ai corsi già avviati nel 2017 si aggiungeranno infatti nuovi laboratori.

 

Venerdì 12 gennaio alle ore 20,00 la prima lezione del nuovo corso di teatro in lingua inglese Playing in English condotto da Nicholas Brandon; il teatro può essere l’occasione per migliorare in modo divertente la propria conoscenza della lingua inglese, lavorando alla comprensione del testo, al miglioramento della pronuncia e delle intenzioni e infine recitando. Il corso, per il quale è sufficiente una conoscenza della lingua di primo livello, si concluderà con un breve spettacolo tutto rigorosamente in lingua inglese.

 

Il corso si terrà a Genova tutti i venerdì in Falegnameria, vico Amandorla 3, dalle 20,00 alle 23,00 e si concluderà in palcoscenico il 15 maggio.

______

Sabato 13 gennaio invece dalle ore 16,00 alle ore 21,00 incontro propedeutico e di selezione per il corso di teatro in lingua spagnola Teatrando en Español condotto da Anne Serrano: il corso, rivolto a chi abbia una conoscenza di base della lingua spagnola, permetterà di perfezionare la lingua e insieme di avvicinarsi al teatro in lingua spagnola e ad alcuni dei suoi autori. Si concluderà con un breve spettacolo-collage creato a partire delle scene preparate durante il corso.

 

Il corso si terrà a Genova tutti i giovedì in Falegnameria, dal 25 gennaio dalle 16,30 alle 19,30 e si concluderà in palcoscenico il 31 maggio.

______

Martedì 16 gennaio dalle ore 18,00 la prima lezione del nuovo corso di scrittura teatrale Monologo. Soliloquio. Prologo… Epilogo condotto da Elisa D’Andrea, un viaggio nella letteratura teatrale a 360 gradi, alla ricerca di trucchi ed espedienti che si sono esplicitati attraverso questa tecnica nella costruzione di grandi opere. Il teatro borghese lo voleva sopprimere, Čechov ce lo restituisce ancora più potente, forzando i caratteri del naturalismo, per sottolineare il tumulto interiore dei personaggi. Dopo una prima fase di apprendimento delle tecniche di scrittura, gli allievi metteranno a frutto l'esperienza per realizzare una breve mise en voix conclusiva per voce sola. 

 

Il corso si terrà a Genova tutti i martedì in Luzzati Lab, dalle 18,00 alle 20,00 e si concluderà con una breve mise en voix il 22 maggio.

______

Sempre martedì 16 gennaio dalle ore 20,00 la prima lezione del secondo modulo della nuova Bottega comica Goolliver Maps condotto da Alessandro Bergallo con Andrea Begnini, i nuovi Gulliver viaggiano con il navigatore in ogni angolo del mondo ormai tracciato e conosciuto, per scoprire che nani e giganti hanno sempre e comunque l'irriducibile odore della razza umana. Rivisitazione, in stile Bottega Comica, del testo classico di Swift e dell'idea stessa del viaggio ai tempi di Google Maps. In questa seconda parte, cui è possibile iscriversi anche se non si è fatto la prima, sarà realizzata la messa in scena dello spettacolo per un confronto col pubblico.

 

Il corso si terrà a Genova tutti i martedì in Falegnameria, dalle 20,00 alle 23,00 e si concluderà in nel palcoscenico della Claque il 22 maggio.

______

Giovedì 18 gennaio dalle ore 18,00 la prima lezione del primo modulo del corso di scenografia teatrale Decorazione pittorica teatrale condotto da Paola Ratto, le basi teoriche e pratiche della pittura teatrale con la realizzazione di un bozzetto di Emanuele Luzzati. Nel secondo modulo che seguirà, gli allievi realizzeranno la scenografia del corso di recitazione condotto da Enrico Campanati con Elisabetta Carosio.

 

Il primo modulo del corso si terrà a Genova tutti i giovedì in Laboratorio, vico Amandorla 3 cancello, dalle 18,00 alle 21,00 e si concluderà il 22 febbraio.

______

Sabato 20 gennaio dalle ore 15,30 alle ore 21,30 primo appuntamento con i seminari Emozioni in corso condotti da Arianna Comes, incontri che hanno lo scopo di dare nuovi mezzi di conoscenza di sé, in uno spazio extra-quotidiano lontano dai bisogni e pensieri di ogni giorno dove le persone si potranno incontrare, sperimentare in nuove vesti. Partendo da un lavoro fisico-percettivo cercheremo di raggiungere con le pratiche teatrali una maggior consapevolezza di sé, dello spazio e dell'altro. Il primo seminario affronterà il tema de Il viaggio di Ulisse, la partenza, il lasciare andare, l’attesa, il ritorno e il cambiamento.

 

Il seminario si terrà a Genova in Luzzati Lab,  sabato dalle 15,30 alle 21,30.

______

Infine, martedì 23 gennaio dalle ore 17,30 la prima lezione del primo modulo del corso di costume teatrale Teoria e pratica del costume condotto da Danièle Sulewic, la storia del costume e lo stile di oggi: influenze e alchimie. Le basi teoriche e pratiche del costume teatrale: il bozzetto, ideazione e realizzazione, i supporti, i vestiti quotidiani reinterpretati. A conclusione del modulo verranno elaborati dei prototipi finalizzati allo spettacolo finale. Nel secondo modulo che seguirà, gli allievi realizzeranno la scenografia del corso di recitazione condotto da Enrico Campanati con Elisabetta Carosio.

 

Il primo modulo del corso si terrà a Genova tutti i martedì in Laboratorio, dalle 17,30 alle 20,30 e si concluderà il 27 febbraio.

 

ultimi articoli nelle categorie