L'abbraccio di Genova alla Coppa Davis

L’abbraccio di Genova all’Italia del tennis è stato forte e caloroso. Fabio Fognini e Andreas Seppi 

sono stati i protagonisti di un pomeriggio di straordinarie emozioni.

Prima di calarsi in clima Coppa Davis, le sfide con la Francia sono in programma da venerdì a domenica prossimi a Valletta Cambiaso, i due alfieri della Nazionale hanno palleggiato con i giovani delle scuole genovesi sotto il porticato di Palazzo Ducale a Genova. Qualche scambio e un mare di autografi e selfie, gli azzurri hanno così raccolto tutto l’entusiasmo del capoluogo ligure in un pomeriggio fortemente voluto da Regione Liguria e Comune di Genova. Insieme ai tanti appassionati, ad accogliere i Campioni c'erano anche il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, l’Assessore allo Sport della Regione Liguria Ilaria Cavo,  l' Assessore al Marketing Territoriale, Cultura e alle Politiche per i Giovani del Comune di Genova  Elisa Serafini e il  Consigliere comunale delegato allo Sport Stefano Anzalone.

Il bagno di folla non ha lasciato indifferente Fabio Fognini, ligure doc pronto a guidare l’Italia nel match contro i transalpini: “E' stata una bella emozione, abbiamo fatto il pieno di entusiasmo per le sfide contro la Francia. Genova si farà sentire, ci darà sicuramente una mano e lo ha dimostrato fin da oggi”. La corsa verso il quarto di finale di Coppa Davis adesso entra nel vivo: giovedì è in programma il sorteggio delle sfide, venerdì, sabato e domenica andranno in scena le partite che decideranno chi tra Italia e Francia volerà in semifinale.

ultimi articoli nelle categorie