Lotta Colombo Genova sul tetto d’Italia

Un primo e secondo posto da urlo nella stessa famiglia non è roba da tutti i giorni! Un doppio stratosferico

successo in casa Bonanno! E poi un altro primo posto tutto genovese: quello di Daniele Gubbiotti. E sempre primo è Mario Calogiuri, ma in un'altra categoria. Insomma, un dominio totale della palestra genovese in Italia. Merito del maestro Pino, è bene dirlo subito, che è sempre stato vicino ai ragazzi. Al “Gran premio giovanissimi - Lotta Stile libero”, svoltosi ad Ostia (in provincia di Roma), lo scorso 19 maggio, sono arrivati due titoli nazionali frutto della bontà degli allenamenti e della bravura, dell’impegno e della tenacia dei due ragazzini genovesi, che hanno dato lustro al capoluogo ligure.

La società dei ragazzi vincitori si chiama "Lotta Colombo Genova".

L'allenatore è il Maestro Giuseppe Bognanni - che ha partecipato a due olimpiadi, a Monaco di Baviera nel 1972 vinse anche il bronzo - Campione del mondo master e 15 anni di seguito campione assoluto italiano. Aiutato da Fabio Loi nell'allenare i bambini, uno staff davvero di assoluto prestigio!

Il risultato della gara è merito dei bambini e di Pino che ci ha creduto fino in fondo e che ha insegnato ai ragazzi della famosa e blasonata palestra genovese non solo la lotta, ma lo spirito di sacrificio che è l'aspetto principale in questo sport.

Risultati:

Riccardo BONANNO 1° classificato nella categoria ragazzi peso 34 kg;

Mattia BONANNO, secondo classificato nella categoria esordienti 52 kg;

Daniele GUBBIOTTI 1° classificato nella categoria esordienti 38 kg;

Mario CALOGIURI 1° classificato nella categoria ragazzi 56 kg;

Francesco SICARI 5° classificato nella categoria re ragazzi 30 kg.

Mattia e Riccardo BONANNO e Francesco Sicari hanno iniziato prestissimo. Io DEMETRIO BONANNO E GIUSEPPE SICARI, invece, fanno la lotta e hanno iniziato prestissimo a portare i bimbi in palestra a 5-6 anni circa e i risultati si vedono, sono sotto agli occhi tutti.

ultimi articoli nelle categorie