Nuove squadre nel genovesato

La stagione calcistica è appena finita, eppure ci sono sempre di più i rumors attorno a squadre

che si fondono, squadre che scompaiono e squadre nuove. 
Fino a qualche giorno fa vi erano parecchie voci attorno all'Argentina di Arma di Taggia, retrocessa dalla serie D all'Eccellenza dopo quattro anni di fila in quarta serie, ma l'arrivo di una nuova dirigenza ha fatto tranquillizzare la piazza imperiese.
Molti i rumors attorno al Moconesi: si parlava di acquisizione del titolo da parte della Ruentes di Rapallo, invece pare che i fontanini, appena retrocessi dall'Eccellenza, andranno avanti con le loro gambe e hanno nominato anche un nuovo responsabile del settore giovanile e scuola calcio: Alberto Campora. Chi, invece, potrebbe anche non iscriversi, è il Sant'Olcese. Cosa fatta la fusione tra Isolese e Ronchese nella nuova realtà del Vallescrivia del patron Cirri, ex Isolese. Ma l'Isolese potrebbe ripartire dalla Terza Categoria. Smentita la fusione tra Genovese e Marassi, ognuna andranno avanti con le proprie gambe.
Nascono alcune nuove realtà: la squadra degli albanesi dell'AICS a 11 farà la Terza Categoria, a Chiavari rinasce a distanza di trent'anni il Marina Giulia e giocherà le gare casalinghe alla Colmata a Mare. In forte dubbio l'Afrodecimo (squadra di migranti), mentre la James passa da società di puro settore giovanile a squadra dilettante ed è pronta con la sua nuova Juniores Regionale.

ultimi articoli nelle categorie