Pro Recco da Champions League

I biglietti sono finiti da una settimana, la febbre da Pro Recco sale giorno dopo giorno: sarà un mercoledì

da tutto esaurito alla "Carmen Longo" di Bologna per la gara di Champions League tra i campioni d'Italia e la Steaua Bucarest. Inizio alle 20.30 con diretta su Sky Sport Arena (telecronaca di Daniele Barone, commento tecnico affidato a Sandro Campagna).  

Le due formazioni arrivano a questa quarta giornata da prospettive differenti: prima a punteggio pieno la Pro Recco, ultima con zero punti la Steaua. La classifica, però, non fa dormire sonni tranquilli ai biancocelesti: "Sono una squadra fisica, con due centri di qualità e ottimi tiratori - avverte il difensore Alessandro Velotto -. Sarà una battaglia, ma ci stiamo allenando bene e siamo pronti per affrontarla. Giocheremo a Bologna, una grande piazza con un impianto bellissimo: sarà un'emozione, uno spot per la pallanuoto e sono sicuro che il pubblico ci spingerà a dare quel qualcosa in più per la vittoria". Il 23enne, arrivato questa estate dalla Canottieri Napoli, si è già inserito al meglio nella realtà biancoceleste: "A Recco mi trovo a meraviglia, sembra di vivere in una città della costiera amalfitana. Ho trovato un grande gruppo".

Arbitreranno l'incontro Seidel (Germania) e Berishvili (Georgia). Delegato il serbo Perisic.

ultimi articoli nelle categorie